Nell'ultimo decennio i progressi in campo medico-scientifico per contrastare l'invecchiamento fisico sono stati sorprendenti tanto che la vita media dell'individuo si è sensibilmente allungata.

Di pari passo è cresciuta l'attenzione per il nostro corpo, per il nostro "aspetto", ricorrendo sempre di più ai rimedi estetici antietà, ad una corretta alimentazione e al wellness. Il tutto mossi dal desiderio di adeguare un aspetto giovanile gradevole ad una prestanza fisica ancora notevole e ad una vita lavorativa e sociale spesso ancora molto attiva.

L'esigenza di acquisire e mantenere il benessere psico-fisico può essere soddisfatta anche nella terza età ricorrendo ad interventi poco invasivi ed adeguati alla situazione del singolo.

La strategia può essere attuata attraverso interventi più superficiali o un pò più profondi.

I trattamenti "superficiali" consentono di migliorare la compattezza della pelle, di eliminare macchie scure (anche quelle odiose delle mani) o rosse (couperose) e di correggere le microrughe. Stiamo parlando di trattamenti quali peeling, fotoringiovanimento, laser resurfacing, laser frazionati di nuova generazione.

Intervenendo più in profondità si può migliorare la struttura della cute, aumentarne il turgore e l'elasticità, attenuare rughe più marcate come quelle che si formano ai lati del naso, della bocca e del mento. Le tecniche più "profonde" si basano essenzialmente sull'utilizzo di filler e sostanze per la biorivitalizzazione.

Tutti questi interventi di dermatologia plastica consentono di agire in armonia con il naturale aspetto fisico e con rischi ed effetti collaterali minimi anche in rapporto all'età.

Gli effetti dei trattamenti, proprio per la loro "naturalezza", hanno una durata di qualche mese e vanno ripetuti periodicamente. Per quanto questo possa sembrare un limite, in realtà la reversibilità della dermatologia plastica consente di eseguire le correzioni più idonee man mano che il tempo passa ed incide in maniera progressiva sulla pelle e sulla struttura del volto.

 

__E-mail: info@tizianalazzari.com ____________________________________ __________________________________________ Home